2017 - GIOIELLI DELL'ARTICO
Crociera da 14 giorni, 13 notti in nave (AUSV2-GRN30-GRN31)
/images/gallerie_viaggi/img_tour_up/crociera_estate/1.jpg
5200
Una crociera emozionante. Con la Polar Pioneer attraversamento dello Stretto di Danimarca, dell'Oceano Artico e del Mar della Groenlandia lungo l'itinerario che collega L'arcipelago delle Svalbard con l'Islanda passando per la costa orientale della Groenlandia. I luoghi più fecondi per l'attività di avvistamento della ricca fauna (Orsi, Balene, Trichechi, Foche, Volpi artiche, Orche....) che popola ancora indisturbata queste regioni remote del nord del mondo.
Le crociere Artiche

Le crociere polari sono effettuate su moderne e ben equipaggiate navi oceanografiche. Includono la pensione completa. Le crociere hanno un’impostazione marcatamente scientifica e naturalistica. Le partenze NON garantiscono assistenza in Italiano e la lingua piú diffusa a bordo è l’inglese.

Nelle tabelle NON sono inclusi i passaggi aerei dall’Italia e gli eventuali pernottamenti in transito.

Tutti gli itinerari sono puramente indicativi. I programmi possono variare a seconda del ghiaccio e delle condizioni meteorologiche, la disponibilità dei luoghi di sbarco e le opportunità per vedere la fauna selvatica. L'itinerario finale sarà determinato dal capo spedizione a bordo. La flessibilità è fondamentale per questo tipo di viaggio.

N.B. L'itinerario delle due partenze sarà il medesimo ma in senso inverso

GIORNO n. 1 (in aereo) Longyearbyen (in nave)
Arrivo a Longyearbyen, la capitale amministrativa dell'arcipelago delle Svalbard la cui isola occidentale Spitsbergen è la più grande. Dopo una breve visita della località sarete accolti a bordo della Polar Pioneer. Il trasferimento e la visita saranno effettuati in gruppo in caso di arrivo in orari indicati dalla compagnia di navigazione. Partenza della crociera in serata.

GIORNO n. 2/3 (in nave) Monacobreen (in nave)
I primi due giorni di navigazione sono dedicati alla costa occidentale dell'isola di Spitsbergen, alle sue vette alpine spettacolari e alle sue valli glaciali. Verranno effettuate delle escursioni lungo la costa con l'ausilio degli Zodiac per visitare le grandi scogliere di ghiaccio del Monacobreen, uno dei più grandi ghiacciai dell'arcipelago, e per effettuare avvistamenti della ricca fauna locale rappresentata da Trichechi ed Orsi Polari.

GIORNO n. 4/5 (in nave) Mare di Groenlandia (in nave)
Si attraversa in navigazione il Mare di Groenlandia e con lil supporto degli esperti naturalisti a disposizione dei passeggeri si farà particolare agli avvistamenti di Cetacei e degli uccelli marini. All'arrivo lungo la costa nord orientale Groenlandese verrà effettuato un primo sbarco nel tentativo di effettuare avvistamenti della fauna locale composta anche in questo caso da Orsi Polari e da Lepre artiche e Buoi muschiati.

GIORNO n. 6/8 (in nave) Kejser Franz Josef Fjord (in nave) Kong Oskar Fjord (in nave)
Circa l'81% della superfica della Groenlandia è ricoperta da una calotta polare che anche in estate può spingersi fino al mare e riempire le baie naturali. In queste tre giornate di navigazione si andrà all'esplorazione del grande fiordo di Kejser Franz Josef e di quello di Kong Oskar. Anche in questo caso per l'osservazione della spettacolare conformazione geologica della costa e per osservare la fauna che lo abita.

GIORNO n. 9/11 (in nave) Scoresby Sund (in nave)
Giornate dedicate all'esplorazione del più grande fiordo al mondo e degli imponenti ghiacciai che caratterizzano l'intera area e che sistematicamente riversano in mare iceberg dalle dimensioni impressionanti. Visita della Røde Island con l'ausilio degli Zodiac in un zig zag tra iceberg alti fino a più di 30 metri. Sbarco a Ittoqqortoormiit.

GIORNO n. 12 (in nave) Bloseville Coast (in nave)
Proseguimento in direzione sud ovest lungo la costa denominata di Bloseville nel tentativo di poter indrodurci, ghiacci permettendo, in uno dei tanti fiordi che la compongono come quello di Rømer nel quale è possibile ammirare la conformazione montuosa dell'entroterra.

GIORNO n. 13 (in nave) Stretto di Danimarca (in nave)
Il penultimo giorno di navigazione prevede l'attraversamento dello Stretto di Danimarca che separa la Groenlandia dall'Islanda. In questo braccio di mare è molto frequente l'avvistamento di un gran numero di esemplari di Cetacei, Gabbiani, Delfini ed Orche.

GIORNO n. 14 (in nave) Isafjordur (in aereo) Reykjavik
In prima mattinata arrivo al porto islandese di Isafjordur, un piccolo villaggio di pescatori della costa nord occidentale dell'isola. Sbarco e trasferimento in aeroporto per il volo di collegamento con la capitale Reykjavik.
Quote per persona:


Non incluso il passaggio aereo dall'Italia: contattateci per la quotazione.
Da aggiungere: Quota Iscrizione e coperture assicurative: 150 € circa (in funzione del prezzo totale)
AGO: 05- GRN30 *Wildlife Watching-Kayaking
AGO: 18- GRN31 *Wildlife Watching-Kayaking

Ponte Principale - cabine condivisibili - servizi in condivisione
Tripla Esterna: 5.200 Euro
Doppia Esterna: 6.000 Euro

Ponti Superiore e Comando - servizi in cabina
Doppia Esterna: 7.500 Euro

Ponte Comando - servizi in cabina
Mini Suite: 8.300 Euro
Suite: 9.000 Euro

Supplemento x equipaggiamento ed escursioni in Kajak (opzionale): 820 Euro
Attività opzionali

Kayaking - attività a pagamento
Procedere con i Kayak in questi che sono gli angoli più remoti del globo è indubbiamente un esperienza unica. Condotti da guide esperte, pagaiare in piccoli gruppi tra banchi di ghiaccio ed iceberg, oltre ad offrire uno spettacolo eccezionale, da l'opportunità di avvicinarsi alle zone di maggior interesse nel minor modo invasivo possibile a tutto vantaggio della qualità dell'esplorazione sia in caso di avvicinamenti a colonie animali che a particolari aree naturalistiche.

Note Generali: Tariffe individuali in cabina doppia-tripla; In singola supplemento del 70% (100% in suite) rispetto alla quota in doppia; Possibilità di abbinamento in cabine doppie e triple con altri passeggeri purché dello stesso sesso.

Incluso: Il viaggio a bordo della nave specificata per ogni itinerario; tutti i pasti a bordo inclusi snacks, caffè e tea; tutte le escursioni in gommone e le visite descritte nel programma ; assistenza di un capo spedizione, esperto naturalista; oneri, tasse portuali e di imbarco; trasferimenti in e out se in coincidenza di quelli indicati dall'organizzazione e di gruppo; visita guidata di gruppo di Longyearbyen nel caso di arrivo in coincidenza dei collegamenti indicati dall'organizzazione; trasferimenti in aereo da Reykjavik a Isafjordur (o viceversa).

Non Incluso: Qualsiasi passaggio aereo, i pernottamenti prima e dopo la crociera, i trasferimenti da e per gli aeroporti (quando non previsti), l’ottenimento del visto consolare se necessario, tasse aeroportuali e governative, copertura assicurativa personale, del bagaglio e contro la cancellazione (raccomandata!!), pasti a terra, mance ed extra personali come bevande, telefono, bar, lavanderia ….

--------

L’armatore impone penalità di cancellazione:
Fino a 90 giorni prima della partenza: 1250 USD di penalità
da 90 giorni prima della partenza: 100% del prezzo totale
--------

Itinerario: deve essere considerato come molto generico.
I programmi possono essere variati dal capo spedizione a seconda delle condizioni atmosferiche e del ghiaccio; lo scopo principale sarà quello di sfruttare le migliori opportunità di avvistamento della fauna selvatica. La flessibilità nei programmi è fondamentale per le spedizioni artiche. Gli sbarchi sono sempre soggetti alle condizioni meteo e alle norme ambientali (IAATO). Piani di navigazioni e fasce orarie di sbarco saranno sempre pianificate con l'IAATO prima dell'inizio della stagione. Il piano di navigazione finale sarà determinato dal capo spedizione a bordo e dal comandante.

Escursioni su Zodiac
Durante la crociera saranno organizzate numerose escursioni a terra, passeggiate guidate per scoprire la fauna selvatica; queste escursioni in gommone sono incluse e disponibili a tutti i passeggeri durante le spedizioni. Lo scopo principale è l'avvistamento della fauna nel rispetto scrupoloso della natura selvaggia della regione.
------------

EQUIPAGGIAMENTO STANDARD richiesto per le Crociere

Equipaggiamento di cui ogni passeggero dovrebbe disporre:
· Zainetto da utilizzare durante le escursioni
· Un paio di scarpe da trekking
· Giacca e pantaloni impermeabili e resistenti e al vento
· Un berretto di lana
· 1 paio di guanti resistenti al vento e un paio di lana.
· Calzamaglia di lana
· 1 caldo maglione di lana
· Calze di lana
· 2-3 cambi di abiti per l’interno
· Occhiali da sole
· Articoli da toilet
· 1 sciarpa

Inoltre, raccomandiamo:
· 1 Binocolo
· Macchina fotografica (a bordo sono disponibili I rullini)
· 1 paio di pantofole
· 1 paio di stivali di gomma
· crema solare
· pillole per il mal di mare.


IN ITINERARIO:

Longyearbyen, Monacobreen, Mare di Groenlandia, Kejser Franz Josef Fjord, Kong Oskar Fjord, Scoresby Sund, Bloseville Coast, Stretto di Danimarca, Isafjordur, Reykjavik

PARTENZE:

2017

AGO: 05
Imbarco/Sbarco:
Longyearbyen/Isafjordur (Islanda)

AGO: 18
Imbarco/Sbarco:
Isafjordur (Islanda) /Longyearbyen

  • ISLANDA MISTERIOSA & L'AURORA BOREALE DA MILANO - IT

    Tour di Gruppo da 6 giorni, 5 notti

    In lingua Italiana 2018 GEN: 25...

    Voli da Milano Malpensa con scalo via Copenaghen e guida locale in lingua italiana. Minimo 2 adesioni. Pernottamenti con prima colazione e tour in pullman con guida locale dal secondo al quinto giorno. Include escursione serale alla caccia dell'aurora boreale e ingresso alla Blue Lagoon.

  • ISLANDA IN SUPERJEEP

    Tour di Gruppo da 13 giorni, 12 notti

    26 luglio, 10 agosto

    Tra i più completi itinerari naturalistici che potrete affrontare in Islanda. Effettuato in Superjeep con guida italiana in 13 giorni e 12 notti. Inclusi i pasti come dettagliato nel programma, sistemazioni in camere con e senza bagno. Voli non inclusi.

  • 2018 - AURORA BOREALE IN ISLANDA, GROENLANDIA E SVALBARD

    Crociera da 14 giorni, 13 notti

    5 settembre 2018, cod PLA17

    Itinerario in crociera dalle Svalbard all'Islanda passando per la costa occidentale della Groenlandia. Una occasione unica per l'avvistamento di uno dei fenomeni più affascinanti della natura; l'Aurora Boreale.