Grimsey facciamo due passi al Circolo Polare Artico

L'Isola di Grimsey: un centinaio di persone e un milione di uccelli marini. L'isola di Grimsey è la parte abitata più a Nord dell'Islanda. A circa 40 km al largo della costa settentrionale dell'Islanda, nel bel mezzo dell'Oceano Artico, una scogliera blu accoglie il viaggiatore che decide di fare questa esperienza unica ed emozionante al Circolo Polare Artico. Con una superficie di circa 5 kmq ed una popolazione che non supera le cento unità, (92 nel censimento del 2009) Grimsey è l'unico posto in Islanda dove è possibile non vedere mai tramontare il sole durante il periodo estivo.

Gli isolani vivono in un piccolo villaggio vicino al porto, una comunità prospera e feconda la cui attività principale è la pesca. Nel villaggio, le famiglie vivono una sorta di vita moderna, sono benestanti, hanno una buona scuola per i loro figli ed il porto garantisce loro i collegamenti con la terra ferma tre volte a settimana. Anche un aeroporto è stato costruito e voli regolari collegano Grimsey ad Akureyri. Ci sono pochissimi alberghi e tutti i servizi necessari all'accoglienza, così come molte sono le proposte di attività offerte ai viaggiatori; dall'escursioni in mare intorno all'isola, Whalewatching e Birdwatching.
Nonostante Grimsey si trovi nel Circolo Polare Artico le temperature non sono proibitive; la temperatura media del mese più freddo, gennaio è -1,1 ° C e il più caldo, agosto, +8,3 ° C, questo fa di Grimsey una meta che sempre più viaggiatori inserisco nel loro programma di viaggio sull'Isola di ghiaccio e fuoco. Un Oceano di un blu intenso circonda le alte scogliere di Grimsey, dove migliaia di coppie di uccelli marini nidificano.

Il coro degli uccelli marini non si ferma mai durante il giorno che non termina mai a Grimsey. Non c'è notte a Grimsey durante l'estate, almeno fino alla fine di luglio, quando il crepuscolo comincia a scendere intorno a mezzanotte. Durante il periodo estivo è possibile avvistare blocchi di ghiaccio alla deriva provenienti dalla Groenlandia.
E' possibile raggiungere Grimsey sia in traghetto che in aereo.
Il traghetto parte da Dalvík, città che si trova 40 km circa a nord di Akureyri, e parte 3 volte a settimana (lunedì / mercoledì / venerdì), tutto l'anno, e raggiunge Grimsey dopo circa tre ore di navigazione.
Da Akureyri ci sono due compagnie di bus che fanno servizio di colleganento tra Akureryi e Dalvík ( direttamente alla stazione maritma del traghetto per Grímsey). Se si decide di prendere il bus da Akureyri è consigliabile acquistare i biglietti per il traghetto per Grimsey ad Akureyri, presso l'ufficio informazioni turistiche che si trova all'interno del Centro Culturale Hof, Strandgata 12, Akureyri.
Sempre da Akureyri la Norlandair offre voli di linea e voli charter tutto l'anno. Tutti i giorni durante l'estate (dal 10 giugno fino al 20 agosto) e tre volte alla settimana (domenica, martedì, venerdì) durante il resto dell'anno.
Se viaggiamo in Islanda... facciamo un slato a Grimsey, il Circolo Polare Artico a portata di mano.

Share it