Islanda del nord Gàsir città storica

Gàsir, sulle sponde del Eyjafjörður, nel profondo nord, si trova a 11 km da Akureyri. Citata nelle antiche saghe sin dal XIII sec, Gàsir, è forse il più'importante sito archeologico Islandese. I reperti riportati alla luce dimostrano che il villaggio fu crocevia di merci e sito di mercato fino al XVI sec., prima che lo divenisse Akureyri.
Da Gàsir passava lo Zolfo estratto a Mivatn per essere esportato.

Ogni anno, nel mese di Luglio, il villaggio di Gàsir torna a rivivere

Tra i ritrovamenti di rilevante importanza la nave del X sec. riportata alla luce nel 1964 e della quale è stata fatta una fedele e suggestiva riproduzione, presentata al pubblico durante l'annuale rievocazione in costume del 2013.

Ogni anno, nel mese di Luglio, il villaggio di Gàsir torna a rivivere quegli antichi giorni di scambio e di mercato.
Il Medieval Trading Weekend, rievocazione in costume dell'antico mercato, fa rivivere le attività che si svolgevano nel passato, esponendo  prodotti locali e artigianato in uso a quei tempi e non solo. Molte altre le iniziative che caratterizzano il Medieval Trading Weekend, dalla Völva (Sibilla.ndr) che interpreta le Rune, alle regate nel fiordo a bordo di piccole imbarcazioni medievali.
La visita guidata agli scavi archeologici di Gàsir, performance e cibo tipico del medioevo completano il Medieval Trading Weekend di Gásir.

Gàsir

Molto apprezzate dai viaggiatori sono le escursioni a cavallo che partono da Gàsir verso l'entroterra.

Per raggiungere Gàsir,da Akureyri prendere per Reykjaviv,a circa 5 km svoltare a destra sulla strada 816.Percorrere la strada 816 per circa 7 km fino all'arrivo.
Che siate appassionati di storia o no,vale la pena visitare l'antico sito di Gàsir e se vi trovate in Islanda nel mese Luglio non  perdete il Medieval Trading Weekend.

Ecco una graziosa presentazione dell'evento https://www.youtube.com/watch?v=9B6SmFVrgC4

Dove si trova Gàsìr

Share it