Jökulsárlón, la laguna glaciale di Islanda

La laguna glaciale di Jökulsárlón è uno dei luoghi più belli e affascinanti di un viaggio in Islanda.

Si trova nel sud e raggiungerla e visitarla è facilissimo: si apre proprio davanti alla Ring Road: non potete non vederla.

Se si ha la fortuna di capitarci in una bella giornata di sole, troverete moltissimi iceberg che galleggiano in questa laguna creata dallo scioglimento dei ghiacci del Vatnajökull, creando un paesaggio surreale e incredibili riflessi.

Suggeriamo di pianificare almeno due ore per la visita di Jökulsárlón e tempo per un caffè: il posto merita davvero.
Meglio ancora sarebbe riuscire a prenotare un alloggio non troppo distante per poterci tornare anche al tramonto.

[ In viaggio verso Jökulsárlón ]

Ovviamente bisogna sperare nella fortuna di trovare bel tempo.
Ma il fascino offerto dalla penombra è davvero comunque molto suggestivo.

Vicino al Jökulsárlón, si trovono altri due laghi glaciali, il Fjallsárlón e il Breiðárlón.

L'area della Jökulsárlón è uno dei fiori all'occhiello della natura islandese: la vicina spiaggia nera è detta "Spiaggia dei Diamanti", perché i pezzi di ghiaccio che vi si trovano ricordano diamanti che scintillano al sole. 

Nel corso di tutto l'anno migliaia di persone visitano la Jökulsárlón. Un'incredibile quantità di fotografie immortalano l'incantevole bellezza di questa laguna ed è diventata persino una delle location per le riprese più popolari d'Islanda! 

Share it